Dati in tempo reale Minime e massime giornaliereDati storici   Approfondimenti            



                          Radiazioni Ionizzanti

Introduzione                radioact

intro_rad


Le radiazioni ionizzanti possono essere di tre tipi :

 

Alfa

La radiazione alfa è una radiazione corpuscolare (cioè dotata di massa) costituita da due protoni e due neutroni.
E’ una radiazione altamente ionizzante dotata quindi di molta energia , ma facilmente schermabile all’esterno infatti bastano pochi  micron di pelle per attenuarla moltissimo, in aria ha un percorso modesto (pochi cm).
Per questo motivo le particelle alfa non costituiscono un grave pericolo per la salute, tranne che quando vengono introdotte all'interno dell’organismo a seguito di ingestione o respirando le polveri
la loro elevata energia pone un serio pericolo per il tessuto vivente (danni al DNA)

 

Beta

Le radiazioni beta sono particelle (elettroni o positroni) emesse da un atomo nel processo di decadimento. 
Queste particelle possono penetrare leggermente meglio delle  particelle alfa, sebbene bastino pochi millimetri di alluminio a bloccarle.
Anche qui è valido il discorso delle radiazioni Alfa, se ingerite, le radiazioni Beta possono essere molto pericolose  per il tessuto vivente.

 

Gamma

Le radiazioni gamma sono fotoni ad alta energia, possono attraversare praticamente qualsiasi cosa, e sono efficacemente schermati o assorbiti solo dai materiali di elevato peso atomico come il piombo.
I raggi gamma vengono prodotti naturalmente dal sole questo fenomeno è conosciuto come "radiazione cosmica.


 
shields
 

 











Prosegui nella lettura